Il Vangelo dell’ultima domenica di Avvento rivela nella figura di Giuseppe la capacità di chi si lascia condurre dal sogno senza tirarsi indietro di fronte alle sfide della vita.

Il cercatore attende e l’attesa è la condizione per costruire ponti relazionali, vie per incontrare realmente l’altro uscendo da se stessi. Prendere

Il Vangelo dell’ultima domenica di Avvento rivela nella figura di Giuseppe la capacità di chi si lascia condurre dal sogno senza tirarsi indietro di fronte alle sfide della vita.2022-12-21T14:06:43+01:00

La fede va coltivata

I processi di trasformazione negli ultimi anni hanno subito una profonda accelerazione e in questo scenario di cambiamenti, oggi, assistiamo ad una

La fede va coltivata2022-10-17T16:37:25+02:00

La relazione che cura

La relazione che cura è quella che ci rende profondamente umani, curare è molto di più che medicalizzare e la prima fonte

La relazione che cura2022-10-17T16:37:48+02:00

Il valore relazionale

La direzione (che persegue la nostra società) è entrata in crisi già da tempo, le nefaste conseguenze dettate dalla crisi ambientale (che

Il valore relazionale2022-08-07T10:59:18+02:00

La violenza lascia un solco nell’animo umano

La violenza, vista o subita in prima persona, lascia un solco nell’animo umano, una vena di tristezza che scorre come a mantenere

La violenza lascia un solco nell’animo umano2022-08-07T11:01:37+02:00
Torna in cima